idee per arredare casa

Hovia: carta da parati a foglie tropicali Redouté Pink.

7 idee per arredare casa con le nuove tendenze arredamento

Da sempre le tendenze arredo che regolano l’interior design sono strettamente connesse a quanto accade attorno a noi, influenzate da necessità sociali e culturali. Con gli anni di pandemia che ci hanno costretto a rallentare i ritmi e a passare più tempo in casa, c’è stato il ritorno di una maggiore attenzione alla decorazione di interni con idee per la casa più essenziali, ma più concentrate sul benessere.

Oggi, quando si pensa a come arredare casa, il desiderio di creare degli spazi capaci di accoglierci come rifugi confortevoli si è focalizzato sul valore e l’importanza di stare a contatto con la natura. Già nei due anni passati è cresciuta fortemente l’attrazione per il verde, con una conseguente richiesta di piante da appartamento, compresi cactus e succulente destinate a chi non ha un pollice particolarmente verde.

Sull’onda di una maggiore consapevolezza green, tra le ultime tendenze di arredamento il tema botanico ha preso possesso della decorazione d’interni con idee mirate a portare la natura dentro casa. Questa attenzione al tema botanico si conferma tra le tendenze casa 2022 che hanno maggiore successo. Terrazzi, giardini e anche piccoli balconi sono diventati spazi preziosi da arredare e valorizzare. Ma con il design biofilico, di cui parleremo presto, si pensa e si progetta, ancora più in grande. Vediamo quali altri trend caratterizzano l’interior design così da offrire spunti a chi cerca consigli per arredare casa.

1. Colori di tendenza per la casa:
non solo very peri

Quest’anno Pantone ha scelto come Color of the Year il Very Peri, una nuance che siamo abituati a vedere sui petali della pervinca e del giacinto. Ora invece è una presenza raffinata tra i colori tendenza casa, perfetta per la decorazione d’interni della camera da letto, per ravvivare un soggiorno incentrato sulle gradazioni neutre del grigio o del beige, e per portare una ventata di freschezza in cucina e in bagno. Con le sue vibrazioni rilassanti questa particolare tonalità di blu viola crea ambienti accoglienti che stimolano il riposo.
Tra i colori di tendenza per la casa c’è comunque attenzione per tutte le tonalità che riflettono il bisogno di naturalità e la visione della casa come rifugio accogliente.

Devon&Devon: vasca in ghisa Admiral e carta da parati Botanica Makeup.

Quindi via libera anche agli azzurri, ai verdi e al giallo solare, tutte tinte ideali per evocare sensazioni di benessere, calmanti e rigeneranti. Da usare senza timore perché interpretano bene qualsiasi stile decorativo si voglia adottare per arredare casa.

2. Tendenze arredo: per l’isola c’è sempre posto

Un altro elemento che un tempo sembrava riservato a chi possedeva cucine immense ora è in cima alla lista delle nuove tendenze casa. La cucina con l’isola centrale piace perché favorisce l’interazione mentre si è al lavoro per preparare i pasti. Ora che la casa contemporanea predilige l’assenza di muri separatori, proprio in nome di una ritrovata voglia di condivisione, in un living con cucina aperta sul soggiorno nessuno rinuncia più all’isola. La maggior parte dei produttori propone isole dalla concezione moderna, super accessoriate e performanti. Piani su più livelli e versioni con top scorrevole per nascondere la zona cottura sono novità in costante evoluzione: l’isola offre comfort e versatilità.

E se mancano gli allacci al centro della stanza, non mancano le soluzioni: fare a meno del gas e scegliere l’induzione, spostare i collegamenti con piccoli interventi agli impianti oppure scegliere l’isola come piano snack con vani contenitori al di sotto. Non sono questi gli ostacoli che impediscono alle buone idee per arredare casa di diventare realtà.

Attenzione, perché anche in cucina ci sono nuovi colori di tendenza per la casa moderna: ci si allontana dalla classicità del bianco per gravitare attorno a una scelta di cromie e finiture materiche che evocano la natura con proposte effetto pietra, effetto legno, effetto marmo ed effetto metallico.

3. Le porte, grandi novità nell’arredamento

Linvisibile by Portarredo porta di design filomuro nel fashion showroom Miami

Le porte, così come siamo abituati a concepirle, sono un classico che non riesce più ad accontentare chi vuole idee di arredamento al passo con la contemporaneità. Da elemento puramente funzionale oggi sono diventate elementi di arredo e di design che valorizzano gli interni di un’abitazione.

Nelle nuove tendenze di arredamento casa le porte scompaiono. Svaniscono nello scrigno che ospita modelli scorrevoli oppure si mimetizzano con la parete, come succede con le moderne porte filomuro. Le porte rasomuro sono quelle caratterizzate dall’assenza di stipiti, di cornici e di coprifili sono di grande tendenza nella decorazione d’interni perché con la loro particolare conformazione diventano un elemento di design. Creano una superficie

senza soluzioni di continuità con la parete in cui sono installate con un risultato molto elegante dal mood contemporaneo. L’impatto di design si accentua quando si scelgono porte filomuro a tutta altezza che si allungano in verticale fino al soffitto modificano gli spazi e la loro percezione.

Sono altrettanto scenografiche le porte in vetro che spiccano tra le nuove tendenze arredo casa. Utilizzate soprattutto per creare suddivisioni di spazio tra cucina e soggiorno senza soluzione di continuità e permettere alla luce di passare, caratterizzano anche le moderne cabine armadio per dare vita a scenografici giochi di luce e trasparenze. Sono un’ottima soluzione per  chi cerca consigli per arredare casa e personalizzare gli ambienti con gusto.

 

4. Tendenze casa 2022: vince la sostenibilità

Tra le recenti tendenze di arredamento la casa smart tecnologica registra una battuta d’arresto in favore della sostenibilità. La casa a impatto zero, realizzata con l’attenzione verso la scelta di materiali ecosostenibili, conquista sempre più consensi. Progettare una casa sostenibile significa costruire e arredare gli interni usando il più possibile materiali ecologici, naturali o riciclati, e scegliere fonti di energia rinnovabile. Significa affidarsi alla bioedilizia ridurre l’inquinamento ambientale e risparmiare denaro sulle bollette. Tra le diverse tendenze casa 2022, questa è sicuramente la meno passeggera, destinata a conquistare rapidamente sempre più consensi fino a rivoluzionare il concetto di architetture e le idee di arredamento del prossimo futuro.

5. Decorazione d’interni: esplode
la carta da parati

La carta da parati torna protagonista della decorazione di interni . Designer e produttori oramai realizzano carte da parati accattivanti. Grazie a inediti effetti di profondità e accurate rifrazioni di colore, regalano esperienze immersive uniche.

Quando non si sa come arredare casa o si cerca un elemento che porti personalità a una stanza, le nuove carte da parati sono una certezza. Nelle tendenze casa spiccano ambientazioni jungle, ispirazioni floreali e foliage, a volte unite a colori vivaci e esemplari della fauna come fenicotteri, pesci, farfalle o animali della savana. Questo è il mood che rispecchia le tendenze interior design concentrate a portare la natura dentro casa. Ci sono poi tante altre suggestioni che invitano a viaggi sensoriali

Wall&decò: Wallpaper Etoile della collezione CWC e Raio della collezione WET System

 

stimolando anche il tatto oltre la vista. Dalle fantasie con macro-soggetti a motivi 3D, dai grafismi ipnotici ai pattern geometrici anche la carta da parati interpreta l’audacia di colori e di effetti simili a bassorilievi e si cala in ogni ambiente della casa, cucina e bagni compresi.

 

6. Idee per arredare casa: voglia
di sensazioni tattili

C’è tanta voglia di texture nelle nuove tendenze arredamento per la casa. I muri con finitura piatta e minimale sono cosa passata. Piace l’idea di accarezzare la parete con le mani e avvertire sotto le dita sensazioni tattili. Tra le idee per arredare casa con eleganza, trionfano le boiserie, pannelli per ricoprire intere pareti o soltanto porzioni, e aumentano i rivestimenti moderni. Oggi le finte finiture permettono di riprodurre effetti visivi e tattili di qualsiasi materiale: pietra, cemento, marmo, legno e così via.

Con l’avvento di materiali e processi di produzione all’avanguardia si può rivestire un bagno con immense lastre di marmo che marmo non è, bensì una perfetta riproduzione, fredda e liscia al tatto, ma non altrettanto fragile e delicata. Anche in termini di costi questa nuova tendenza offre scenografie di grande impatto, a una spesa più contenuta.
Muri di mattoni, pareti effetto pietra, boiserie nodose come di legno vero, cemento irregolare sono tutte finiture perfette per dare carattere a ogni ambiente anche con una sola parete di accento.

7. Consigli arredo: la cabina armadio personalizzata

Rimadesio: sistema compositivo guardaroba personalizzabile Cover Open.

Superato il concetto che vede la cabina armadio un lusso riservato solo a chi ha una stanza vuota in più, o a chi dispone di una camera da letto delle dimensioni di una reggia, tra le ultime tendenze arredamento la cabina armadio è una novità democratica. L’angolo spogliatoio sostituisce l’armadio tradizionale nella camera matrimoniale e anche nelle camerette dei figli.

Oggi si progettano davvero tantissime soluzioni che permettono di realizzare una cabina armadio in una stanza di pochi metri quadri. Si studiano letti con la cabina armadio sotto, così come camere e camerette con la cabina armadio angolare. Però, la soluzione di maggiore tendenza per la casa è la cabina armadio dietro il letto, da realizzare durante i lavori di ristrutturazione.

A volte basta spostare una parete e rubare un po’ di spazio al corridoio o al bagno, altre è sufficiente innalzare un tramezzo in mattoni o in cartongesso, altre ancora basta montare un sistema di porte a vetri scorrevoli di design. Insomma, la cabina armadio è la tendenza casa che tutti possono realizzare.

Contact us now for a free quote on your project